Edilizia ed urbanisticaParlano di noi

Il “pacchetto Salva-Casa” del Ministro Salvini: una nuova via per la regolarizzazione edilizia

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, ha recentemente annunciato l’introduzione della “norma Salva-Casa”, un’iniziativa finalizzata a intervenire sul panorama abitativo italiano. Questo pacchetto normativo si propone di regolarizzare piccole difformità o irregolarità strutturali presenti negli immobili, con l’obiettivo di risolvere una problematica che coinvolge una percentuale significativa del patrimonio edilizio del Paese. Leggi di piùIl “pacchetto Salva-Casa” del Ministro Salvini: una nuova via per la regolarizzazione edilizia[…]

Edilizia ed urbanistica

Circolazione dei crediti fiscali: un nuovo modello per l’Italia

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato di non impugnare la legge della Basilicata sulla circolazione dei crediti fiscali, nota come “legge 20/2023”. Questa decisione apre una nuova era nella gestione dei crediti fiscali in Italia, permettendo la cessione dei bonus rimasti inutilizzati a enti partecipati al di fuori del perimetro della Pubblica Amministrazione. La legge Leggi di piùCircolazione dei crediti fiscali: un nuovo modello per l’Italia[…]

Edilizia ed urbanisticaSuperbonus 110%

Proroga per le villette fino a fine anno

Con l’avvicinarsi delle scadenze per alcune tipologie di Superbonus, i contribuenti si trovano di fronte a decisioni cruciali riguardo ai pagamenti, agli stati di avanzamento e alla conclusione dei lavori. Tuttavia, la complessità delle situazioni e la mancanza di riscontri ufficiali rendono le decisioni più complesse. I Bonus Minori Per le fattispecie di bonus minori, Leggi di piùProroga per le villette fino a fine anno[…]

Edilizia ed urbanistica

Nuove misure in arrivo per agevolare le cessioni dei bonus edilizi

Il Governo italiano sta prendendo in considerazione due nuove misure per sostenere proprietari di immobili e imprese che stanno affrontando difficoltà legate alle compensazioni di crediti derivanti dai bonus per interventi edilizi agevolati.  La prima proposta consiste nell’estendere di tre mesi, rispettando i limiti attuali, il termine per completare i lavori di ristrutturazione edilizia per Leggi di piùNuove misure in arrivo per agevolare le cessioni dei bonus edilizi[…]

Edilizia ed urbanistica

Bonus Barriere Architettoniche al 75%: Requisiti e Benefici

Il bonus barriere architettoniche al 75% sta attirando sempre più attenzione negli ultimi tempi, grazie alle sue caratteristiche vantaggiose. Questa agevolazione fiscale è valida per le spese sostenute da gennaio 2022 fino a tutto il 2025 e può essere utilizzata anche negli appartamenti condominiali. Inoltre, consente di accedere alla cessione del credito e allo sconto Leggi di piùBonus Barriere Architettoniche al 75%: Requisiti e Benefici[…]

Edilizia ed urbanistica

Piattaforma Enel X operativa entro settembre

La piattaforma Enel X per l’acquisto dei crediti superbonus incagliati sarà operativa entro settembre 2023. La Sottosegretaria per l’Economia e le finanze, Sandra Savino, ha confermato ciò in risposta a un’interrogazione parlamentare. Il veicolo finanziario proposto dal governo per sbloccare i crediti incagliati, del valore di oltre 30 miliardi di euro, sarà gestito da Enel Leggi di piùPiattaforma Enel X operativa entro settembre[…]

Edilizia ed urbanistica

Piattaforma Enel X per la cessione dei crediti: tempistiche incerte

La piattaforma Enel X per la cessione dei crediti, lanciata lo scorso marzo, sta ancora aspettando di diventare pienamente operativa. Secondo il Ministero dell’Economia, la pienezza delle funzionalità della piattaforma è prevista entro il mese di settembre. Questa risposta è arrivata in seguito a un’interrogazione del deputato Emiliano Fenu del Movimento 5 Stelle, durante una Leggi di piùPiattaforma Enel X per la cessione dei crediti: tempistiche incerte[…]

Edilizia ed urbanistica

Il NUOVO Codice degli Appalti Pubblici: semplificazioni e novità

Il 28 marzo 2023  è stato approvato dal Consiglio dei Ministri il nuovo Codice degli Appalti Pubblici e rappresenta una delle riforme che l’Italia doveva portare a termine entro il 31 marzo per vedersi staccare l’assegno da 19 miliardi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Il testo, elaborato in tre mesi di lavoro Leggi di piùIl NUOVO Codice degli Appalti Pubblici: semplificazioni e novità[…]

Edilizia ed urbanistica

Strutture amovibili e temporanee: le differenze

Lo scorso anno, il Consiglio di Stato ha emesso una sentenza (11715/2022) che ha chiarito le differenze tra le strutture amovibili e temporanee. La sentenza del Consiglio di Stato chiarisce che le strutture amovibili non sono necessariamente temporanee, e che per capire se una struttura amovibile è anche temporanea bisogna valutare il suo effettivo utilizzo Leggi di piùStrutture amovibili e temporanee: le differenze[…]

Edilizia ed urbanisticaInvestimento immobiliare

Nuovi investimenti Green 2023

  La crescente domanda di edifici più sicuri e più sostenibili guiderà il mercato e gli orientamenti degli investitori. Le tendenze del mercato immobiliare da parte degli investitori istituzionali riguardano gli student-housing e i senior-housing con un occhio al green. Ma anche il settore alberghiero e gli uffici sono attenzionati in prospettiva del prossimo Giubileo Leggi di piùNuovi investimenti Green 2023[…]

Edilizia ed urbanistica

Imu, doppia esenzione per i coniugi

Con la sentenza n. 209 depositata il 13 ottobre 2022, la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittima la norma del Salva Italia del 2011 (governo Monti) che limitava l’esenzione Imu solo alla prima casa, relegando l’altra a seconda e in quanto tale soggetta all’imposta sugli immobili. La sentenza ha  stabilito il diritto alla doppia esenzione per ciascuna abitazione principale di Leggi di piùImu, doppia esenzione per i coniugi[…]

Edilizia ed urbanistica

Salerno: Archi dei Diavoli

È stato commentato negativamente sui social l’intervento compiuto sugli Archi dei Diavoli, il Ponte che divide in due via Arce, a Salerno. Per ragioni di sicurezza è stata applicata un’imbracatura all’acquedotto medioevale, la cui immagine non piace ai salernitani. L’ex consigliere comunale Sara Petrone, durante il suo mandato, si era occupata della riqualificazione del monumento, Leggi di piùSalerno: Archi dei Diavoli[…]

Contattaci